skip to Main Content
IT +39 347 7331152     UK +44 0748 0520929 creative@raffaeleturci.com
Perché è Importante Avere Un Sito Web Sui Motori Di Ricerca

Perché è importante avere un sito web sui motori di ricerca

Un sito web aiuta l’azienda ad aumentare le vendite e ad essere trovati da nuovi clienti. Ma come orientarsi tra Facebook, Instagram, Google e tutto il resto?

Per le piccole e medie imprese italiane il rapporto con la tecnologia e con Internet è sempre stato abbastanza complicato. Secondo ISTAT nel 2017 solamente il 71% delle PMI aveva un sito web o una pagina online.  Oggi, nel 2019, ormai tutte le aziende hanno un sito web, ma queste pagine web sono efficaci?

Avere un sito Internet permette alle piccole e medie imprese di avere un punto di contatto online con i propri clienti. Molto spesso le aziende non curano il loro sito Internet perché non hanno tempo, e inoltrano le energie in altre progetti invece di chiedere ai professionisti di curare la loro immagine web. Una scelta che si rivela fortemente penalizzante, sotto diversi punti di vista: un sito web curato è una vetrina sempre disponibile che consente di raggiungere molte persone e interagire direttamente con loro. Da non sottovalutare, poi, l’impatto locale che un sito web può avere: per esempio adottando strategie di SEO GOOGLE per farsi trovare dalle persone vicine è possibile posizionare la propria attività nelle primissime posizioni, riuscendo così a farsi conoscere dalle persone che che vivono nelle nostre vicinanze.

 

Aggiornare un sito è come una intervista …

Inoltre, aggiornare un sito web è una operazione facile e divertente. E’ un piccolo compito da svolgere ogni mese o qualche volta l’anno per offrire spunti e idee ai vostri clienti, e segnerà mano a mano le eccellenze raggiunte dalla vostra attività.

E’ come una intervista: si fa qualche fotografia o qualche video, si elencano le novità ed i prodotti del momento, si scrive insieme un articolo e si crea una pagina web invitante.  Le aziende più esuberanti possono anche inviare un invito ai loro Clienti e informare tutti quanti sulle loro attività.

 

Che cosa sono

  • SEO GOOGLE: fare in modo che la tua pagina web sia proposta da Google
  • ADWORDS: E’ il software di Google a pagamento, che consente di proporre la tua pagina a persone che sono alla ricerca proprio del tuo prodotto. Questo sistema è indicato a chi vende prodotti online. Oltre a Google, anche Facebook e Instagram propongono lo stesso strumento.
  • SCHEDA SU GOOGLE MAP: E’ il trafiletto che compare su Google Map quando cerchiamo una attività o un luogo sulla mappa. Per esempio, siamo a Forlì e cerchiamo un negozio di strumenti musicali, sulla mappa vengono evidenziati tutti i negozi più vicini che hanno questi tipi di prodotti. Di solito Google propone anche il telefono, il sito web, fotografie ed altro.  Queste schede sono spesso confuse, o con fotografie automatiche, e quindi sono lasciate al caso oppure poco invitati.

 

Perché un sito web deve essere trovato su Google

Sono tre i motivi più importanti per un’azienda per creare un sito web: il posizionamento sui motori di ricerca, ingaggio di nuovi clienti e reputazione dell’impresa.

Partiamo dal primo. Senza un buon posizionamento sui motori di ricerca è impossibile per gli utenti trovare l’azienda quando effettuano una determinata ricerca su Google. In particolare, per le piccole e medie imprese è necessario investire sul posizionamento SEO, ovvero farsi trovare su Google quando viene cercato un prodotto o una determinata cosa nella propria zona geografica. In questo modo quando un utente effettuerà una ricerca tipo “miglior parrucchiere a Forlì”, troverà nelle prime posizioni la vostra azienda e tramite il sito internet potrà scoprire i trattamenti offerti. Secondo una ricerca condotta, i principali fattori di posizionamento per un’azienda sono legati tutti al sito Internet. Quindi, scheda Google Map ed un sito web correttamente collegato, sono gli ingredienti necessari alla visibilità che nel 2019 ogni azienda deve avere.

 

Cura della vostra immagine web

Un altro punto fondamentale è non lasciare le cose al caso.  Per esempio, un negozio di Forlì ha una vetrina curata e i titolari investono migliaia di euro all’anno per assumere il migliore designer sulla piazza, ma la scheda di Google Map ha una brutta fotografia e per chi vede queste immagini il negozio appare come una attività ormai vecchia e non invitante.
Questo situazione si risolve facilmente: è sufficiente richiedere ad un professionista della comunicazione web, affinché tutte le immagini e le pagine web siano splendide e curate così come la vostra azienda.  Aggiornare Google Map, e fare delle buone fotografie è il primo passo.

Un altro punto fondamentale è dedicato alle normative tecniche:

  • SSL/HTTPS
  • Privacy e informative
  • Pagine di assistenza tecnica
  • Versioni in lingua inglese delle pagine web
  • Aggiornare periodicamente un sito web

 

 

There are no products
Back To Top
×Close search
Cerca